64 camere – classic, relax, well being, deluxe e suite sintetizzano due filosofie solo apparentemente distanti: l’estrema funzionalità hi-tech di impronta minimalista e l’atmosfera calda e intima degli ambienti realizzati con materiali ricercati e innovativi come l’ardesia a spacco, l’ottone brunito, il cemento e il ferro, i vetri garzati, gli specchi usurati e gli arredi realizzati ad hoc, su progetto di Vincenzo De Cotiis.

In ogni stanza: free internet Wi-Fi – mini bar – TV con schermo LCD – canali satellitari – film e musica – cassaforte misura laptop – aria condizionata – telefono – asciuga capelli.

Le stanze appartengono a due principali tipologie di arredo, le une caratterizzate dal rivestimento con lastre di ardesia a spacco, le atre in cemento grezzo e rivestimenti con lamine di ottone brunito. Nonostante il design estremo, l’arredo è caldo, suggestivo e confortevole. In ogni camera un intervento artistico, creato appositamente per lo spazio dall’Architetto De Cotiis.

Le camere well being, con angolo benessere, dimenticano i dettagli tecnologici a favore di una dimensione di relax rarefatto, dove la chaise longue con massaggio, l’aroma e la cromoterapia a vista, sono idealmente separate dalla zona notte da pareti di cristallo a tutt’ampiezza.

Le camere relax sono provviste di sola chaise longue massaggiante.

Le 2 suite e la stanza executive sono situate al sesto ed ultimo piano e dotate di terrazzini con affaccio sulle guglie del Duomo. Presentano un arredo particolare, che affianca materiali di riciclo come la vetroresina, a pezzi unici di arredo vintage, come le poltrone anni ’70, oltre agli elementi decorativi realizzati appositamente dall’Architetto.

La stanza executive e una suite sono direttamente comunicanti e tutto il piano può essere collegato tramite il corridoio e affittato a titolo esclusivo.

Tipologie:

Link alla galleria immagini

Virtual Tour