Mostra “Segni del tempo” di Lars Zech

invitoBIG

Dal 25 Maggio al 29 Giugno l’atmosfera dell’Hotel STRAF di Milano sarà la cornice dell’esposizione dei lavori del giovane scultore tedesco Lars Zech. La sua materia d’elezione è il legno, per l’energia, la storia, la vita che ne caratterizza la superficie, nonchè l’anima. Sono querce, faggi, olmi e frassini della sua terra, alberi-giganti abbattuti dalla furia dei venti e dei temporali, indeboliti dagli attacchi degli insetti o caduti per vecchiaia o malattia. Zech lavora e interpreta i ceppi usando spesso procedure lunghissime cui seguono accurate finiture a mano, fino a dare ad ognuno di essi una nuova forma.

Lars Zech website

Ecco le foto della mostra.